VR360 – Professional Training, il nuovo programma per 4/5 Novembre

Ci siamo quasi, tra pochi giorni torneremo a Milano con il secondo appuntamento con VR360 – Professional Training. Sabato 4 e Domenica 5 Novembre torneremo con il nostro team di videomaker professionisti per insegnare le tecniche di ripresa, editing, storyboard e comunicazione nell’ambito dei video in Virtual Reality. Tra i punti di forza del corso che si muove tra teoria e tanta pratica, c’è il programma completamente rinnovato per adeguarsi a tutte le novità che hanno interessato il mondo del VR360 da marzo 2016 ad oggi.

Cos’è il VR360 – Professional Training

Per chi ancra non lo sapesse, VR360 – Professional Training è il primo corso in Italia interamente dedicato alla formazione di operatori in grado di produrre contenuti sferici ed immersivi. Il training, sviluppato in collaborazione con GoCamera.it, è stato anche Educational Partner per Zooppa Moves VR360, il primo contest mondiale nel mondo della realtà virtuale.

Il corso è rivolto a esperti di comunicazione, videomaker, case di produzione video, agenzie web, aziende, organizzazioni con l’obiettivo di:

  • fornire basi teoriche solide sulle possibilità e il funzionamento del VR360;
  • permettere di esercitarsi nell’editing con programmi professionali e plug in esterni;
  • imparare a gestire il download del girato e il fold management;
  • imparare le tecniche di ripresa più aggiornate per questa tecnologia;
  • fornire gli strumenti per lavorare con la tecnologia 360;
  • far sviluppare capacità di costruzione di una storyboard adeguata;
  • conoscere i mezzi di riproduzione e imparare a selezionarli per la promozione dei video VR360;
  • conoscere e imparare a usare software di editing per tecnologia VR360.

Il tutto indirizzato verso una formazione professionale grazie all’esperienza dei professionisti che da sempre lavorano con grandi brand realizzando video sferici.

Il nuovo programma

Proprio per rispondere a questi obiettivi e alle esigenze di chi sta per inserire la realizzazione di video VR360 nel proprio portfolio di servizi, il programma del corso si è evoluto ampliando il focus sulle ultime novità che il mercato offre.

Ecco il nuovo programma:

Giorno 1 – Sabato 4 Novembre

  • Intro: dalla Virtual Reality alla Computer Graphics. Data l’enorme diffusione dei contenuti VR360 e dei device per poterli fruire, il mercato si sta spostando sempre di più verso le integrazioni con il 3D e altre tecnologie. Parliamo quindi anche di Mixed Reality e Augmented Reality, differenze e prospettive future del 360 nel panorama internazionale.
  • Overview tecnica sul mercato VR360. Una panoramica completa ed esaustiva sull’evoluzione dei sistemi di ripresa per la Virtual Reality. Limiti, novità e opportunità delle più recenti innovazioni.
  • Introduzione alla tecnologia e alla attrezzatura tecnica. Ci avviciniamo sempre di più alla prospettiva pratica. Qui impariamo a conoscere e valutare le diverse opzioni attualmente disponibili sul mercato sia in ambito videocamere sia attrezzatura.
  • L’utilizzo ottimale delle videocamere per il 360. Dall’esposizione al frame rate, il setting della/e videocamera/e in base alla tipologia e ambientazione di ripresa.
  • Introduzione pratica alle riprese con attrezzatura. Tutti i trick svelati dai professionisti su come progettare e svolgere le riprese in base agli obiettivi della ripresa. In particolare si tiene presente la successiva fase di post produzione per ottimizzare le clip già in fase di ripresa.
  • Registrazione LIVE con attrezzatura. È il momento di mettere subito in pratica e registrare.
  • Il punto di vista del VR360 sull’elaborato e su esempi pratici. Partendo dallo studio di alcuni video esemplificativi studieremo come identificare le criticità di un singolo video in base al contesto, alla storyboard e agli obiettivi.
  • Download software editing video VR360. Affronteremo i software maggiormente utilizzati e quelli che maggiormente stanno emergendo.
  • Post produzione con device prosumer/consumer. Sempre più vicini a uno standard qualitativamente alto, al corso prendiamo in considerazione anche la tecnologia e lo standard “prosumer” spiegandone limiti e vantaggi.
  • La struttura della post produzione. Dopo la scelta della/e videocamera/e, del software ed effettuate le riprese si passa al momento cruciale della realizzazione di un contenuto VR360: la post produzione in tutti i suoi aspetti tecnici.

Giorno 2 – Domenica 5 Novembre

  • Come lavorare con il VR360 e farsi spazio nel mercato in espansione. Come abbiamo detto questo corso è rivolto a chi intende lavorare con la realizzazione di video sferici e i prodotti VR che sono ormai sempre più richiesti. Per questo dedicheremo spazio anche all’inserimento della figura del videomaker VR nel mercato del video.
  • Elaborazione video con programmi Kolor. Dall’importazione delle clip alla risoluzione dei problemi di stitching, fino all’esportazione.
  • La comunicazione dei video VR. Partendo dallo studio dei Case History più interessanti, passeremo a trattare le diverse tipologie di video per i differenti media, la scelta dei player e l’integrazione dei video VR360 come strumento di comunicazione.
  • Audio Spaziale e le esperienze sensoriali. Non solo esperienza visiva, i contenuti VR sono vengono vissuti in modo multisensoriale e coinvolgente. Parliamo di Spatial Audio e delle piattaforme predisposte alla riproduzione.
  • Post produzione video. Verso la finalizzazione del video con l’integrazione di modifiche apportate con plug-in esterni rispetto al software per la color correction e l’inserimento di titoli 3D
  • Il piano economico del VR. Come si muovono le agenzie di comunicazione e come proporre i propri servizi a potenziali clienti.

Rispetto alla prima edizione, quindi, daremo ampio spazio nel programma alle nuove possibilità che l’evoluzione di domanda e offerta nel campo del VR stanno mettendo in tavola. Una panoramica approfondita con una spiccata impronta pratica per permettere una preparazione completa.

Lo scopo è fornire gli strumenti per lavorare con più tecnologie che fanno capo alla Virtual Reality e dare le competenze indispensabili a far fronte alle criticità in cui è possibile imbattersi.

Per l’appuntamento di Milano 4 e 5 Novembre del VR360 – Professional Training ci sono ancora pochi posti disponibili. Prenota subito il tuo posto in aula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.